READING

I pompelmi – Ottobre.

I pompelmi – Ottobre.

I pompelmi, sia gialli che rosa, appartengono alla famiglia delle Rutacee e derivano da una pianta sempreverde dall’America centrale che inizialmente fu importata in Europa come pianta decorativa.

Seppur il nome significa “grosso limone“, i pompelmi gialli sono incroci naturali tra pomeli e mandarini mentre i pompelmi rosa sono incroci tra pomeli e arance, quest’ultimi sono caratterizzati da un sapore molto più dolce e da un aroma più intenso e profumato, inoltre presentano una buccia più sottile.

Pompelmi gialliIn foto: pompelmi gialli.

Succo e scorza possono essere tranquillamente congelati. Il primo è molto rinfrescante, ottimo bevuto a colazione, la seconda invece può essere candita e utilizzata a fine pasto come digestivo naturale.

Appartengono a quell’insieme di alimenti a calorie negative che permettono di consumare più calorie di quelle apportate e pertanto particolarmente indicati per diete dimagranti.

I pompelmi sono ricchi di Vitamina C (in particolare quello bianco), A e B oltre che sali minerali quali Potassio, Fosforo, Calcio e Ferro. Hanno proprietà aperitive e digestive. Il pompelmo rosa essendo ricco di fruttosio è particolarmente indicato per chi pratica sport.

Composti per il 91% da acqua, apportano 26 Kcal ogni 100 g così ripartite: 91% Carboidrati, 9% Proteine.

Precedono l’arrivo sul mercato di tutti gli altri agrumi invernali e si trovano di stagione a partire dal mese di Ottobre.




RELATED POST

INSTAGRAM
@ilcuocoincamicia