READING

Pepe verde, nero, grigio e bianco sono la stessa c...

Pepe verde, nero, grigio e bianco sono la stessa cosa.

Codice Amico Sorgenia: RobertoA314887
IL MIO CODICE AMICO: RobertoA314887

Il pepe è una spezia antichissima originaria dell’India e appartenente alla famiglia delle Piperacee.

Pepe verde, nero, grigio e bianco sono lo stesso identico frutto. L’unica differenza che li distingue è il grado di maturazione.

Quando il frutto è ancora acerbo, si tratta di pepe verde. Esso viene raccolto prematuramente ed è caratterizzato da un sapore poco piccante e lievemente fruttato. Solitamente si fa essiccare oppure si conserva in salamoia o aceto.

Quando il frutto è a metà maturazione e inizia ad assumere un colorazione rossa, si ottiene il pepe nero. Il colore cambia da rosso a nero con l’essiccazione che gli conferisce anche un aspetto raggrinzito. E’ molto piccante ed aromatico grazie alla ricca presenza di piperina.

Quando il frutto è a completa maturazione e totalmente rosso, si ottiene il pepe bianco dopo che è stato ammollato in acqua salata per alcuni giorni e fatto essiccare. Il sapore in questo caso risulta più dolce rispetto ai precedenti.

Il pepe grigio invece è una via di mezzo tra il nero e il bianco. I frutti vengono tenuti in ammollo in acqua salata per minor tempo cosicché l’involucro nero si scolorisce leggermente senza scomparire del tutto. Anch’esso presenta un sapore tendente al dolce.

Il pepe rosa o rosso invece non è un pepe. Si tratta di un falso poiché deriva da una pianta Sudamericana completamente differente che appartiene alla famiglia delle Anacardiacee.

 

 




INSTAGRAM
@ilcuocoincamicia