READING

Polpo, polpessa, piovra, polipo e moscardino: come...

Polpo, polpessa, piovra, polipo e moscardino: come distinguerli.

Iniziamo subito col fare un po’ di chiarezza: polpo e piovra sono lo stesso identico mollusco che viene solamente chiamato in due modi differenti a seconda delle dimensioni.

La polpessa non è la femmina del polpo bensì un tipo di polpo notturno e molto aggressivo di colore rosso-bruno con numerosi puntini bianchi.

I polipi invece non sono molluschi bensì cnidari, esattamente come le meduse per intenderci. Esempi di polipi sono le anemoni di mare o i coralli come le madrepore. Nel linguaggio comune quindi molto spesso si utilizza erroneamente la parola “polipo” per indicare invece il polpo.

Il moscardino invece, anch’esso un mollusco, assomiglia molto a un polpo di dimensioni più piccole. Tuttavia è possibile riconoscerlo senza troppe esitazioni perché presenta una sola fila di ventose sui tentacoli a differenza del polpo che ne presenta due.

Non so voi ma mi è appena venuta voglia di polpo alla luciana! 😛


RELATED POST

INSTAGRAM
@ilcuocoincamicia