READING

Esiste un “quarto” cioccolato rosa di ...

Esiste un “quarto” cioccolato rosa di nome Ruby.

Non solo fondente, al latte e bianco, esiste anche un quarto tipo di cioccolato di colore rosa ma soprattutto 100% naturale, ovvero senza l’utilizzo di aromicoloranti o additivi artificiali.

Il colore rosa deriva infatti da una particolare varietà di fava di cacao color rubino, non a caso denominata “Ruby“, che cresce in EcuadorBrasile e Costa d’Avorio.

Il terroir e il microclima di quelle zone sono fondamentali per caratterizzare i semi di questo tipo di frutto derivante dalla pianta di cacao.

Fava di cacao rosa
In foto: fava di cacao “Ruby” di colore rubino.

Secondo la direttiva 2000/36/CE per poter essere definito “cioccolato” la sostanza secca totale di cacao deve essere presente per almeno il 43%, di cui minimo il 26% di burro di cacao.

All’apparenza potrebbe far pensare a un cioccolato aromatizzato alle fragole o ai lamponi, ma non contiene nemmeno una traccia di frutta nonostante presenti sentori di frutti di bosco.

Il sapore non è né amaro né eccessivamente dolce bensì leggermente più acidulo rispetto agli altri tre tipi di cioccolato “tradizionali” con una suadente morbidezza che caratterizza una vera e propria esperienza sensoriale.

  Acquista ora

Il cioccolato Ruby è stato presentato all’ISM 2019, la più grande fiera mondiale di dolci e snack che si è tenuta dal 27 al 30 gennaio a Colonia (Germania), dall’azienda svizzera Barry Callebaut, uno dei più grandi produttori mondiali di cacao, la quale ha annunciato nuove partnership con aziende che stanno lanciando prodotti propri a base di questo cioccolato.

 


RELATED POST

INSTAGRAM
@ilcuocoincamicia
P.IVA 10631370961